Escursioni in Valle Mongia

Escursioni in Valle Mongia

Itinerario 02.01

QR Code - Itinerario 02.01

02.01 Santuario della Madonna della Neve - Colla Bassa - Cappella di Santo Stefano

Si tratta di una piacevolissima passeggiata, adatta a primavera ed autunno. Collega, lungo la displuviale tra le valli Casotto e Mongia, l'imponente Santuario della Madonna della Neve con l'appartata Cappella di Santo Stefano. I panorami sono spesso ...

Dislivello (andata e ritorno): +407 / -407 m
Tempo (andata e ritorno): 2:25 - 2:45 ore
Distanza (andata e ritorno): 7640 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Autunno 2017

La Valle Mongia è una breve valle chiusa tra la Valle Tanaro ad est e la Valle Casotto ad ovest. Non raggiunge lo spartiacque alpino principale, chiusa a sud dal Bric Mindino. Il Bric Mindino, che non arriva a 1900 metri di quota, è anche la vetta più elevata: questo rende la Valle Mongia adatta alle escursioni primaverili ed autunnali, anche invernali, ma poco consigliata in piena estate.
Nonostante questo, è possibile trovare piacevoli escursioni, specie se si è amanti dei boschi e se si accetta di dover sovente incrociare o utilizzare piste forestali, strade sterrate o anche piccole stradine asfaltate.