Rifugi e Bivacchi in valleedelaroya

Rifugi e Bivacchi in Vallée de la Roya

Refuge des Merveilles

Refuge des Merveilles (2120 m)

Denominazione: Refuge des MERVEILLES
Località: Lac Long supérieur, Comune di Tende
Proprietà: Fédération française des clubs alpins et de montagne (FFCAM)
Accessi: Itinerario 19.11
Servizi: gestito.
Web: refugedesmerveilles.ffcam.fr

Refuge de Valmasque

Refuge de Valmasque (2233 m)

Denominazione: Refuge de VALMASQUE
Località: Lac Vert de Valmasque, Comune di Tende
Proprietà: Fédération française des clubs alpins et de montagne (FFCAM)
Accessi: Itinerario 19.07
Servizi: gestito.
Web: refugedevalmasque.ffcam.fr

Gite Neige et Merveille

Gite Neige et Merveille (1500 m)

Si tratta di un antico villaggio costruito durante i secoli di coltivazione della Miniera di Vallauria. Dopo la definitiva chiusura della miniera negli anni '30 del Novecento, dagli anni '60 è stato oggetto di recupero e manutenzione a cura dell'associazione Neige & Merveilles. Con l'aiuto di migliaia di giovani volontari provenienti da tutto il mondo, gli edifici sono stati poco a poco ristrutturati, ed oggi costituiscono un valido punto di riferimento per gli escursionisti. Il merito di aver creduto a questa conversione va al signor Raymond Hirzel, di Airole, e a tutti coloro che, con lui, hanno dato vita all'associazione.

[Neige et Merveilles, L'histoire de l'association]

Denominazione: Gîte NEIGE ET MERVEILLE
Località: Miniere de Valaura, Comune di Tende
Proprietà: Associazione Neige & Merveilles
Accessi: Su strada sterrata da Les Mesches, oppure Itinerario 19.11
Servizi: gestito.
Web: www.neige-merveilles.com

Refuge de Fontanalba

Refuge de Fontanalba (2140 m)

Ristrutturato completamente e ampliato, ha riaperto nel settembre 2018. La foto al momento si riferisce alla vecchia struttura.

[-]

Denominazione: Refuge de FONTANALBA
Località: Vallon de Fontanalba
Proprietà: Sli Club de Nice
Accessi: Itinerario 19.01
Servizi: gestito.
Web: sites.google.com/site/skiclubnice/c ...

Inutile sottolineare come, nell'alta Vallée de la Roya, i pochi rifugi siano tutti concentrati nella zonna della Vallée des Merveilles, per noi Valle delle Meraviglia, nei dintorni di Casterino. Vale la pena invece ricordare che i rifugi, per quanto abbastanza capienti, sono sempre affollattissimi, e che chi intende pernottare deve ricordarsi di prenotare con largo anticipo. Mancano del tutto i bivacchi, mentre nei paesi si trovano sovente gli equavalenti dei nostri Posti Tappa, che i francesi chiamano "Gîte".