Calendario escursioni guidate

Calendario escursioni guidate

Le date delle escursioni guidate, sia per il periodo primavera / estate / autunno, sia per periodo invernale con le racchette da neve (ciaspole), vengono inserite in genere mensilmente. Per essere sempre aggiornati via email sul programma ed eventuali variazioni, probabili specie in inverno, potete iscrivervi alla Newsletter del sito AlpiCuneesi.it, anch'essa inviata con cadenza più o meno mensile.

La prenotazione è sempre obbligatoria. Consultate le note a fondo pagina in merito a Prenotazioni, disdette, penali e conferma delle escursioni.

Gruppi di almeno 6/8 persone possono richiedere le escursioni in mete o date diverse da quelle in calendario, incluso escursioni con pernottamenti in rifugio e/o trekking di più giorni (vedi anche la sezione Proposte).

Valle Tanaro/Casotto - Domenica 24 Giugno 2018

Tra la pianura e il mare: il Monte Grosso

La displuviale Tanaro/Casotto è un po' anche la linea di separazione tra il mare, a sud, e la pianura a nord. Meteo e foschia permettendo il mare sarà visibile all'orizzonte durante la salita al Monte Grosso, vetta minore ma assai panoramica.

Dislivello: +670/-20 circa

Durata: tempo di salita circa 2h20', complessivo 4h00' circa

Difficoltà: per escursionisti mediamente allenati

Ritrovo: ore 9.00 alla Colla di Casotto (Garessio 2000), presso il Bar Gallo di Monte

Rientro: stimato ore 16.00

Costo: 10€ / persona. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Prenotazione: obbligatoria al numero 338 7185495 entro le ore 13.00 del giorno antecedente o via email all'indirizzo roberto.pockaj@gmail.com con due giorni di anticipo. Si applicano tariffe maggiorate alle prenotazioni ricevute dopo le ore 13.00 del giorno antecedente e penali per disdette dopo tale ora, come indicato a fondo pagina.

Note: l'escursione si svolgerà con un minimo di 8 partecipanti.

Accompagnatore: Roberto Pockaj

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Valle Tanaro/Casotto - Domenica 01 Luglio 2018

Il Monte Baussetti e la battaglia di Cima dei Termini

Durante la guerra iniziata nel 1792 tra la Francia repubblicana e gli alleati austro-piemontesi, conclusa poi nel 1796 con l'intervento dell'allora Generale Bonaparte, un rilevante fatto d'armi avvenne proprio nella zona compresa tra il Monte Baussetti e la Cima dei Termini, snodo cruciale tra le valli Casotto, Corsaglia e Tanaro. Saliremo fino a Pian Robert, dove sono ancora ben visibili i resti di una ridotta (trinceramento) piemontese, e se possibile arriveremo fino al Monte Baussetti, da dove fu sferrato l'attacco verso le difese francesi.

Dislivello: +630/-50 circa

Durata: tempo di salita circa 2h30', complessivo 4h20' circa

Difficoltà: per escursionisti mediamente allenati

Ritrovo: ore 8.45 a Valcasotto, presso la Locanda del Mulino

Rientro: stimato ore 16.30

Costo: 10€ / persona. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Prenotazione: obbligatoria al numero 338 7185495 entro le ore 13.00 del giorno antecedente o via email all'indirizzo roberto.pockaj@gmail.com con due giorni di anticipo. Si applicano tariffe maggiorate alle prenotazioni ricevute dopo le ore 13.00 del giorno antecedente e penali per disdette dopo tale ora, come indicato a fondo pagina.

Note: l'escursione si svolgerà con un minimo di 8 partecipanti.

Accompagnatore: Roberto Pockaj

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Valle Pesio - Venerdi 06 Luglio 2018

Appuntamenti al Parco: "Di pietra e di legno"
CANCELLATA DAL PARCO PER CAMBIO DATE DELLA RASSEGNA

Nell'ambito della rassegna "Appuntamenti al Parco", una serata divulgativa sull'architettura alpina in provincia di Cuneo. Un viaggio (spesso fotografico) tra frazioni e borgate, molte delle quali abbandonate, per scoprire le differenti tecniche utilizzate nelle vallate e anche qualche curiosità sulle abitazioni di un tempo...

Ritrovo: Aula didattica del Parco del Marguareis, via Sant'Anna 34, Chiusa Pesio, ore 21

Costo: ingresso libero

Note: Alla serata è abbinata l'escursione del giorno successivo lungo la "Via delle Borgate".

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Valle Pesio - Sabato 7 Luglio 2018

L'anello delle Borgate

Breve escursione ad anello tra Vigna e San Bartolomeo, serpeggiando in un dedalo di sentieri e vecchie mulattiere, tra borgate ora dirute ora in parte riattate. Notevole il panorama da Tetti Baudinet, su un assolato costone con vista sulla vicina Bisalta, la pianura e il Monviso.

Dislivello: +500m/-500m

Durata: circa 3h00' di cammino effettivo

Difficoltà: facile, per tutti

Ritrovo: Vigna, posteggio fronte Albergo dei Pescatori, ore 9.30

Rientro: stimato ore 15.30

Costo: 10€ / persona. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Prenotazione: obbligatoria al numero 338 7185495 entro le ore 13.00 del giorno antecedente o via email all'indirizzo roberto.pockaj@gmail.com con due giorni di anticipo. Si applicano tariffe maggiorate alle prenotazioni ricevute dopo le ore 13.00 del giorno antecedente e penali per disdette dopo tale ora, come indicato a fondo pagina.

Note: l'escursione si svolgerà con un minimo di 8 partecipanti.

Accompagnatore: Roberto Pockaj

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Giugno - Agosto 2018

Programma gite di Luglio - Agosto ancora da completare

Tornate a consultare questa pagina o iscrivetevi alla Newsletter per essere informati mensilmente sulle escursioni in programma.

Valle Gesso - Venerdi 03 Agosto 2018

Appuntamenti al Parco: "Ali spezzate"

Nell'ambito della rassegna "Appuntamenti al Parco", una serata di presentazione del libro "Ali Spezzate". Gli autori Sergio Costagli e Roberto Unia ci sveleranno la storia di molti incidenti aerei avvenuti sulle nostre montagne.

Ritrovo: Sant'Anna di Valdieri, presso laCasaregina, ore 20.30

Costo: ingresso libero

Note: Alla serata è abbinata l'escursione del giorno successivo al Bivacco Varrone.

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Valle Gesso - Sabato 04 Agosto 2018

"Ali Spezzate" al Bivacco Varrone

In associazione alla serata di presentazione del libro Ali Spezzate, l'autore Sergio Costagli ci accompagnerà al Bivacco Varrone, ai piedi del Gelas di Lourousa. Fin qui infatti sono giunti, e sono ancora visibili, i detriti del quadrireattore Comet 4C del re Saud d'Arabia, schiantatosi sulla Catena delle Guide il 20 marzo 1963.

Dislivello: +830m/-830m

Durata: circa 5h30' di cammino effettivo

Difficoltà: richiede allenamento medio e capacità di muoversi su sentieri sconnessi (E)

Ritrovo: Terme di Valdieri, fronte ingresso Hotel Royal, ore 8.30

Rientro: stimato ore 16.30

Costo: 10€ / persona. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Prenotazione: obbligatoria al numero 338 7185495 entro le ore 13.00 del giorno antecedente o via email all'indirizzo roberto.pockaj@gmail.com con due giorni di anticipo. Si applicano tariffe maggiorate alle prenotazioni ricevute dopo le ore 13.00 del giorno antecedente e penali per disdette dopo tale ora, come indicato a fondo pagina.

Note: l'escursione si svolgerà con un minimo di 8 partecipanti.

Accompagnatore: Roberto Pockaj

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Valle Gesso - Sabato 11 Agosto 2018

Appuntamenti al Parco: "Di pietra e di legno"

Nell'ambito della rassegna "Appuntamenti al Parco", una serata divulgativa sull'architettura alpina in provincia di Cuneo. Un viaggio (spesso fotografico) tra frazioni e borgate, molte delle quali abbandonate, per scoprire le differenti tecniche utilizzate nelle vallate e anche qualche curiosità sulle abitazioni di un tempo...

Ritrovo: Terme di Valdieri, presso Hotel Royal, ore 21.00

Costo: ingresso libero, anche per i non clienti della struttura

Note: Alla serata è abbinata l'escursione del giorno successivo ai Laghi di Frememorta.

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Valle Gesso - Domenica 12 Agosto 2018

I Laghi di Fremamorta e il Ricovero Umberto I

Non esiste miglior punto panoramico sul Massiccio dell'Argentera dei Laghi di Fremamorta, affacciati a guisa di balcone pensile sul sottostante Vallone della Valletta. E nei pressi dei laghi soprani, l'imponente struttura, ormai in rovina, del ricovero miltare Umberto I, perché i civili non sono stati gli unici a costruire in montagna...

Dislivello: +800/-800m circa

Durata: tempo di salita circa 2h45', complessivo 5h00' circa

Difficoltà: per escursionisti mediamente allenati

Ritrovo: ore 8.30 presso il Centro Visita del Parco a Terme di Valdieri

Rientro: stimato ore 17.00

Costo: 10€ / persona. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Prenotazione: obbligatoria al numero 338 7185495 entro le ore 13.00 del giorno antecedente o via email all'indirizzo roberto.pockaj@gmail.com con due giorni di anticipo. Si applicano tariffe maggiorate alle prenotazioni ricevute dopo le ore 13.00 del giorno antecedente e penali per disdette dopo tale ora, come indicato a fondo pagina.

Note: l'escursione si svolgerà con un minimo di 8 partecipanti. L'escursione è svolta in collaborazione con l'associazione Ecoturismo in Marittime; è aperta a tutti ma con priorità di prenotazione ai clienti delle strutture ricettive aderenti all'associazione.

Accompagnatore: Roberto Pockaj

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Valle Gesso - da Mercoledi 22 Agosto a Sabato 25 Agosto 2018

I Trekking di Alpicuneesi: "Sui Sentieri del Re"

Un affascinante trekking di quattro giorni alla scoperta dei luoghi più belli del Parco Naturale delle Alpi Marittime. Laghi alpini di origine glaciale, camosci, stambecchi, aquile e marmotte accompagneranno il nostro cammino. Il trasporto bagagli incluso nel trekking consentirà di viaggiare con lo zaino leggero e di godere appieno degli splendidi scenari offerti da questo angolo delle Alpi. Pernottamenti in confortevoli rifugi o posti tappa GTA con trattamento di mezza pensione e pranzo al sacco. Rientro in bus navetta al luogo di partenza.

Difficoltà: E (richiesto allenamento a camminare in montagna)

Costo: 300€ / persona comprendenti: accompagnatore naturalistico, tre trattamenti di mezza pensione (docce e bevande extra), pranzo al sacco per quattro giorni, trasporto bagagli, bus navetta per il rientro.

Prenotazione: obbligatoria a Daniele Orusa, Segnavia Tour Operator (telefono: +39 0175 689629, email: info@segnavia.piemonte.it, web: www.segnavia.piemonte.it), ENTRO MERCOLEDI 1 AGOSTO. Per ragguagli tecnici, prima della prenotazione, si consiglia di contattare la guida al numero 338 7185495 o via email all'indirizzo roberto.pockaj@gmail.com

Note: Per i dettagli sul percorso, le domande frequenti, i costi e per prenotare si consiglia di consultare la pagina Sui sentieri del Re. Il trekking si effettuerà con un minimo di 6 partecipanti.

Accompagnatore: Roberto Pockaj

Altre informazioni: www.alpicuneesi.it/guidenaturalistiche/robertopockaj

Prenotazioni

La prenotazione è sempre obbligatoria e va effettuata ENTRO il termine ultimo per le prenotazioni, salvo ove diversamente specificato. Si accettano prenotazioni telefoniche o via posta elettronica, non via SMS salvo diversamente concordato.
Vi chiedo di non prenotare via SMS perché spesso ho comunicazioni o domande da fare a chi intende partecipare, e via SMS risulta quantomai complicato.

Prenotazioni oltre il termine ultimo indicato

La prenotazione è sempre obbligatoria e, se effettuata DOPO il termine ultimo per le prenotazioni, potrà essere accettata a discrezione della Guida; qualora accettata, comporta il pagamento di un sovrapprezzo di 5€ a persona sul costo dell'escursione.
Quando non si raggiunge il numero minimo dei partecipanti devo disdire l'escursione. Soprattutto nell'interesse di chi ha prenotato, in modo che possa organizzarsi diversamente la giornata, preferisco evitare di dare la comunicazione della cancellazione all'ultimo minuto. Per questo è importante prenotare per tempo.

Disdette

La disdetta della prenotazione è sempre obbligatoria e, se effettuata ENTRO il termine ultimo per le prenotazioni, non comporta il pagamento di alcuna penale. Si accettano disdette solo per telefono o SMS.
Non sempre sono in grado di leggere la mail, specialmente se sono in montagna. Per questo le disdette vanno comunicate per telefono o SMS. Il telefono è preferibile perché si ha la conferma che la disdetta sia arrivata; può capitare infatti che mi trovi in zone con copertura cellulare scarsa. Io, e il resto del gruppo, evitiamo così di aspettare invano chi ha deciso di non partecipare.

Disdette oltre il termine ultimo indicato

La disdetta della prenotazione è sempre obbligatoria e, se effettuata DOPO il termine ultimo per le prenotazioni, comporta il pagamento dell'intero costo dell'escursione. Le stesse condizioni si applicano a chi non si presenta all'escursione senza aver disdetto la prenotazione. Si accettano disdette solo per telefono o SMS.
Questa norma è invece nel mio interesse. Più di una volta mi è capitato di recarmi sul luogo del ritrovo e di ricevere lungo la strada più di una disdetta. Altre volte, dopo aver confermato l'escursione agli iscritti, le disdette dell'ultima ora hanno fatto scendere il numero dei partecipanti sotto il minimo richiesto. In questi casi dovrei (ma non lo faccio!) cancellare l'escursione, danneggiando così gli iscritti rimasti...

Termine ultimo per le prenotazioni

Il termine ultimo per le prenotazioni è specificato di volta in volta per ciascuna escursione. Qualora non specificato, è da intendersi le ore 13.00 del giorno antecedente l'escursione, se la prenotazione è effettuata per telefono; le ore 13.00 di due giorni antecedenti la data dell'escursione, se la prenotazione è effettuata per posta elettronica.
Si ricorda che in caso mancata ricezione della conferma della prenotazione effettuata per posta elettronica, è obbligatorio eseguire la prenotazione telefonica.

Conferma dell'escursione

La conferma dell'escursione si può avere a partire da un'ora dopo il termine ultimo per le prenotazioni (di norma, quindi, le ore 14.00). Gli iscritti sono tenuti a contattare la Guida telefonicamente dopo tale orario per avere conferma o meno dell'escursione.
Intanto l'orario non è scelto a caso: nel primo pomeriggio di norma si hanno a disposizione le ultime previsioni meteo e, in inverno, il bollettino valanghe aggiornato.
Sono molti poi i motivi per cui una escursione può essere annullata, rinviata o anche solo modificata; tra questi ci sono le avverse previsioni meteo, le condizioni ambientali non favorevoli, il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
Per questo è essenziale che questo ultimo contatto con gli iscritti avvenga per telefono. Tenete presente che il pomeriggio precedente l'escursione potrei essere in montagna: se il telefono risulta fuori campo, riprovate più tardi. In ogni caso riceverò l'avviso della vostra chiamata.

Ringrazio tutti fin d'ora per la collaborazione e la comprensione.

(foto P. Milazzo)

Roberto Pockaj
Accompagnatore Naturalistico
Guida Parco Alpi Marittime
Guida Parco Marguareis

telefono
mail
web