Trekking Alta Via Alpi Mare

Alta Via Alpi Mare

Tappa AM.01 Tappa AM.02 Tappa AM.03 Tappa AM.04 Tappa AM.05 Tappa AM.06 Tappa AM.07 Tappa AM.08 Tappa AM.09 Tappa AM.10 Tappa AM.11 Tappa AM.12 Tappa AM.13 Tappa AM.14 Tappa AM.15 Tappa AM.16
Carta schematica Alta Via Alpi Mare

Mappa su base © OpenStreetMap contributors, SRTM; map style © OpenTopoMap - licenza CC-BY-SA

Tappa AM.01

QR Code - Tappa AM.01

AM.01 Sant'Anna di Valdieri - Rifugio Livio Bianco

Sant'Anna di Valdieri, unico centro abitato in permanenza all'interno del Parco delle Alpi Marittime, è la località di partenza di questo affascinante trekking. Il percorso del primo giorno, breve e non impegnativo, dopo una ripida salita iniziale ...

Dislivello: +910 / -0 m
Tempo: 2:55 - 3:20 ore
Distanza: 7390 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2016

Tappa AM.02

QR Code - Tappa AM.02

AM.02 Rifugio Livio Bianco - Colle di Valmiana - Lago inferiore di Valscura - Rifugio Questa

Spettacolare traversata, lunga e faticosa, che offre panorami mozzafiato lungo tutto il tragitto. Si comincia con la salita al Colle di Valmiana, ai piedi del Monte Matto, in ambiente totalmente detritico, tra distese di macereti a perdita d'occhio ...

Dislivello: +1513 / -1015 m
Tempo: 7:00 - 7:50 ore
Distanza: 19854 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2010

Tappa AM.03

QR Code - Tappa AM.03

AM.03 Rifugio Questa - Laghi soprani di Fremamorta - Terme di Valdieri

Dal Rifugio Questa si risale la Val Morta fino al Colletto del Valasco. Qui, sempre seguendo l'incredibile mulattiera ex militare proveniente dalla Valscura, incomincia un affascinante percorso che offre paesaggi davvero superbi: a sinistra, sul versante ...

Dislivello: +476 / -1496 m
Tempo: 5:20 - 5:55 ore
Distanza: 18412 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.04

QR Code - Tappa AM.04

AM.04 Terme di Valdieri - Colle del Chiapous - Rifugio Genova Figari

La salita al Rifugio Morelli è lunga, ma non faticosa e abbastanza varia: dalla faggeta si passa al lariceto e si termina in mezzo a distese di macereti; durante l'ascesa si incontra il Lagarot di Lourousa, una piccola gemma turchese ai piedi dell'inconfondibile ...

Dislivello: +1314 / -663 m
Tempo: 5:45 - 6:30 ore
Distanza: 15962 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.05

QR Code - Tappa AM.05

AM.05 Rifugio Genova Figari - Colle di Fenestrelle - Colle di Finestra (Col de Fenestre) - Madone de Fenestre

Una tappa lunga, ma assai interessante e che non presenta difficoltà. Lasciati alle spalle il Bacino del Chiotas e il Massiccio dell'Argentera, al Colle di Fenestrelle appare la sagoma inconfondibile del Monte Gelas. Sul valico non è difficile imbattersi ...

Dislivello: +1206 / -1307 m
Tempo: 6:00 - 6:55 ore
Distanza: 15885 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.06

QR Code - Tappa AM.06

AM.06 Madone de Fenestre - Pas du Mont Colomb - Refuge de Nice

Traversata decisamente impegnativa, con lunghi tratti senza sentiero o in notevole pendenza: assieme alla tappa 13, è quella che presenta le maggiori difficoltà tecniche dell'intero trekking, sebbene si resti sempre nel campo dell'escursionismo. ...

Dislivello: +753 / -429 m
Tempo: 3:25 - 3:55 ore
Distanza: 5858 m
Difficoltà: EE
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.07

QR Code - Tappa AM.07

AM.07 Refuge de Nice - Baisse du Basto - Refuge de Valmasque

Una bellezza fuori dal comune: c'è poco altro da aggiungere per questa traversata che si snoda al cospetto di numerosissimi laghi alpini. Prima nello splendido e selvaggio Vallon du Mont Chamineye, in un susseguirsi di balze e laghetti, poi i tre ...

Dislivello: +583 / -582 m
Tempo: 3:15 - 3:40 ore
Distanza: 8557 m
Difficoltà: EE
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.08

QR Code - Tappa AM.08

AM.08 Refuge de Valmasque - Replat du Sabion - Fort de Giaure - Limonetto

La parte decisamente più accattivante di questa lunga tappa è compresa tra la il Refuge de Valmasque e la Bassa sovrana di Margheria. Dopo la piacevole discesa tra i larici nel Vallon de Valmasque si risale, su tracce di sentiero (non segnalate ma ...

Dislivello: +821 / -1760 m
Tempo: 6:55 - 7:50 ore
Distanza: 21207 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.09

QR Code - Tappa AM.09

AM.09 Limonetto - Fort Central - Colla Piana di Malaberga - Passo del Duca - Rifugio Garelli

Per tempo di percorrenza è la tappa più lunga del trekking, ma di grandissimo fascino. Il tracciato si snoda a lungo su vecchie mulattiere militari, tocca imponenti fortificazioni di fine Ottocento, ed è sempre estremamente panoramico. Dopo aver ...

Dislivello: +1752 / -1080 m
Tempo: 8:40 - 9:50 ore
Distanza: 24782 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Autunno 2014

Tappa AM.10

QR Code - Tappa AM.10

AM.10 Rifugio Garelli - Porta Sestrera - Colle del Pas - Rifugio Don Barbera

Una tappa breve, facile, interessante, nella quale si aggira il Massiccio del Marguareis e si attraversano ben tre valli. Dalle distese di prati e pascoli di Porta Sestrera si scende al minuscolo quanto pittoresco Lago Rataira, con un singolare menhir ...

Dislivello: +606 / -493 m
Tempo: 2:55 - 3:20 ore
Distanza: 7950 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Autunno 2014

Tappa AM.11

QR Code - Tappa AM.11

AM.11 Rifugio Don Barbera - Colla Rossa - Passo Saccarello (Pas du Saccarel) - Rifugio Sanremo

Una entusiasmante cavalcata lungo lo spartiacque, sempre in bilico tra Italia e Francia, sempre sopra i 2000 metri di quota. Per ore la vista spazia tutt'intorno, quasi a 360 gradi, dalle Alpi, alla pianura, al mare. Il pizzico di fatica, causato ...

Dislivello: +922 / -946 m
Tempo: 5:20 - 6:05 ore
Distanza: 16574 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.12

QR Code - Tappa AM.12

AM.12 Rifugio Sanremo - Bassa di Sanson (Baisse de Sanson W) - Rifugio Allavena

Dopo la bella discesa dal Monte Saccarello, la tappa si snoda quasi interamente su vecchie carrozzabili o mulattiere militari. Per quanto non manchino gli ampi scorci panoramici, il percorso risulta in alcuni tratti piuttosto monotono. Alla Bassa ...

Dislivello: +593 / -1103 m
Tempo: 4:55 - 5:35 ore
Distanza: 16203 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Estate 2014

Tappa AM.13

QR Code - Tappa AM.13

AM.13 Rifugio Allavena - Passo Muratone (Col de Muraton) - Saorge

Il "Sentiero degli Alpini" è conosciuto in mezza Europa: un piccolo capolavoro di ingegneria, aperto sulle dirupate pareti rocciose dei monti Pietravecchia e Toraggio, con diversi tratti in semi-galleria e la vista che spesso spazia fino al mare. ...

Dislivello: +739 / -1770 m
Tempo: 7:30 - 8:25 ore
Distanza: 25633 m
Difficoltà: EE
Ultimo aggiornamento: Autunno 2014

Tappa AM.14

QR Code - Tappa AM.14

AM.14 Saorge - Collet du Mont Agu - Breil-sur-Roya

Tappa di media durata, che presenta gli aspetti più interessanti nella seconda metà del percorso. La salita al Collet du Mont Agu è piuttosto lunga, a tratti ripida; seppur su buon sentiero, resta sempre chiusa nel bosco (garantendo perlomeno una ...

Dislivello: +1044 / -1269 m
Tempo: 5:25 - 6:15 ore
Distanza: 12224 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Autunno 2014

Tappa AM.15

QR Code - Tappa AM.15

AM.15 Breil-sur-Roya - Piène-Haute - Olivetta

Giornata di tutto riposo, se vogliamo una tappa di "trasferimento" in attesa dell'ultimo, lungo balzo fino al mare. Eppure questa tappa scorre via piacevolmente, forse stimolati dalla vicinanza alla meta: dopo brevi passaggi aerei su Breil-sur-Roya ...

Dislivello: +529 / -526 m
Tempo: 3:10 - 3:35 ore
Distanza: 9553 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Autunno 2014

Tappa AM.16

QR Code - Tappa AM.16

AM.16 Olivetta - Monte Grammondo (le Grand Mont) - Col du Berceau - Menton, Plage des Sablettes

La salita al Monte Grammondo è lunga ma non faticosa, e il panorama di cui si gode dalla vetta è decisamente mozzafiato: alle spalle le Alpi Liguri, di fronte il Mar Mediterraneo, con le coste liguri e francesi, le città di Ventimiglia, Menton, Monaco ...

Dislivello: +1395 / -1687 m
Tempo: 7:20 - 8:25 ore
Distanza: 18774 m
Difficoltà: E
Ultimo aggiornamento: Autunno 2014

L'Alta Via Alpi Mare nasce nel 2014 come itinerario di scoperta di un territorio unico, posto a cavallo dell'arco alpino sud-occidentale. Si tratta di una vasta area, tutelata da ben quattro parchi: il Parc National du Mercantour in Francia, il Parco delle Alpi Marittime e il Parco del Marguareis in Piemonte, il Parco delle Alpi Liguri in Liguria.
Il trekking, in 16 tappe, svela un territorio selvaggio, poco antropizzato, ricco di contrasti forti, che permette di osservare il mare con gli scarponi ancora bagnati dalla neve. Un territorio dove l'esuberanza della natura si mostra nelle sue forme più disparate e consente di attraversare praticamente ogni tipologia di ambiente alpino e mediterraneo, sia dal punto di vista floro-faunistico che geologico.
Questo itinerario di indubbio fascino, promosso da una associazione di operatori turistici del territorio cui si spera si uniscano in futuro anche enti e istituzioni, è stato già descritto nel volume Dalle Alpi al Mare (Edizioni del Capricorno) e ad esso si è "fortemente ispirato" il numero 87 di Meridiani Montagne "Dal Monviso al Mare".

Segnavia: il trekking non dispone di una propria segnaletica verticale od orizzontale. Si appoggia su itinerari già esistenti, quali la Grande Traversata delle Alpi (GTA), l'Alta Via dei Monti Liguri (AVML, o semplicemente AV), la Grande Randonnée 52 (GR52) o il Sentier Valléen della Vallée de la Roya. Diverse tappe coincidono poi, del tutto o in parte, con il tracciato della Via Alpina (VA).

Traduzione in tedesco a cura di Karen Kloss.