Itinerario 04.07

04.07 Stalla Rossa - Colla del Pizzo

Stalla Rossa (1090 m) - Sella Revelli (2000 m) - Colla del Pizzo (2202 m)

+1162 / -50

Dislivello [m]

3:30

Tempo [h:mm]

6654

Distanza [m]

Difficoltà

Tipologia

Lunga salita che si può scegliere di percorrere quasi interamente su strada sterrata. Da Sella Revelli una traccia segnalata ma poco evidente risale una ripida china fino allo stretto intaglio della Colla del Pizzo, che collega la Val Corsaglia con la Val Tanaro.

A Da Stalla Rossa (1090 m) a: Dislivello [m]
(andata e ritorno)
Tempo [h:mm]
(andata e ritorno)
Distanza [m]
(andata e ritorno)
Difficoltà Segnavia
B Sella Revelli (2000 m) +910 / -0
(+910 / -910)
2:35
(4:30)
5314
(10628)
E -
C Colla del Pizzo (2202 m) +1162 / -50
(+1212 / -1212)
3:30
(6:05)
6654
(13308)
E -

Buona parte del percorso di salita coincide con l'Itinerario 04.01. Giunti a Sella Revelli 2, si lascia a destra il sentiero per il Bivacco Cavarero (segnavia E6b) e si svolta a sinistra. Il sentiero (segnavia E6) non è molto evidente, confuso assieme ad altre tracce. Sono tuttavia presenti rade tacche segnavia che si possono seguire, anche se con un po' di attenzione. Il sentiero prosegue indicativamente in direzione SE, tenendo sempre diversi metri sulla sinistra alcuni ruderi che incontra.
Traversando in diagonale la traccia scende tra roccette e rododendri alla sottostante conca prativa, di chiara origine lacustre 3. Si guada il tranquillo torrente che la attraversa, salendo successivamente verso E per una conoide di erba e rododendri dove si passa due volte il letto di un rio, la prima da sinistra a destra e la seconda tornando sulla sinistra orografica. Piegando in direzione SE, con numerose svolte la traccia s'inerpica tra massi e rododendri. Risalito un breve ripido tratto tra pietrame e detriti circondati da ontani, il sentiero diminuisce la pendenza e giunge allo stretto intaglio della Colla del Pizzo 1.

Carta schematica - Itinerario 04.07

Mappa su base CTR Piemonte

Accessi

Da Torre Mondovì si risale la Valle Corsaglia fino a Bossea. Proseguendo per Fontane, al primo tornante verso destra si stacca sulla sinistra una rotabile sterrata, con buon fondo, per Stalla Buorch e Stalla Rossa. La si percorre seguendo le indicazioni per Stalla Rossa e Bivacco Cavarero, trascurando quindi il primo ponte a sinistra sul Torrente Corsaglia ma attraversando il secondo ponte (del Murao) sempre a sinistra. Superata Stalla Rossa (riconoscibile per la tinteggiatura rossastra del frontespizio), in corrispondenza di uno slargo la strada diventa interdetta al traffico privato e bisogna lasciare l'auto.

Note

Il tratto finale della salita alla Colla del Pizzo richiede un poco di attenzione, specialmente in discesa. Il sentiero è ripido, a tratti scivoloso ed invaso da vegetazione.

Pernottamento

--

Cartografia

--

Ultimo aggiornamento

Autunno 2009

QR code

Inquadra il QR code con l'apposita App del tuo telefonino per essere indirizzato a questa pagina web.

QR Code - Itinerario 04.07

Pia

lunedì 16 luglio 2018

[ 93.148.*.*]

effettuata la salita in data 15/07/2018. Nell'ultimo pezzo, quello più ripido, il sentiero è completamente ricoperto di rododendri e altri arbusti e bisogna tagliare dritto sulla pietraia.

Commenta l'itinerario 04.07

2 - La Conca Revelli da Sella Revelli (2009)
2 - La Conca Revelli da Sella Revelli (2009)
3 - Il bacino di origine lacustre attraversato dal sentiero per la Colla del Pizzo (2009)
3 - Il bacino di origine lacustre attraversato dal sentiero per la Colla del Pizzo (2009)
1 - Alla Colla del Pizzo (2009)
1 - Alla Colla del Pizzo (2009)
×