Itinerario 10.12

10.12 Tetti Zitun - Colle Arpiola - Monte Vecchio

Tetti Zitun (1251 m) - Colle Arpiola (1700 m) - Monte Vecchio (1919 m)

+672 / -0

Dislivello [m]

2:00 - 2:15

Tempo [h:mm]

3767

Distanza [m]

Difficoltà

Tipologia

Salita non impegnativa, solo un po' ripida nella parte finale, ad una panoramica vetta sulla displuviale tra il solco principale della Valle Vermenagna e la Val Grande di Palanfrè. Bei panorami che spaziano dalle Alpi alla pianura.

Profilo altimetrico - Itinerario 10.12
A Da Tetti Zitun (1251 m) a: Dislivello [m]
(andata e ritorno)
Tempo [h:mm]
(andata e ritorno)
Distanza [m]
(andata e ritorno)
Difficoltà Segnavia
B Colle Arpiola (1682 m) +431 / -0
(+431 / -449)
1:15 - 1:25
(2:05 - 2:20)
2635
(5270)
E L30 » L09
C Monte Vecchio (1923 m) +672 / -0
(+672 / -672)
2:00 - 2:15
(3:10 - 3:35)
3767
(7534)
E L09C

Da Tetti Zitun (1251 m) 8 parte una pista agro-pastorale (segnavia L30) che passa alle spalle della borgata e raggiunge un piccolo gias. La pista termina poco oltre, biforcandosi: si ignora la mulattiera a destra per Limone e il Garb Camilla e si imbocca il sentiero a sinistra diretto al Colle Arpiola.
Il sentiero stacca quasi subito una traccia che prosegue diritta, quindi piega a sinistra. Si ignorano altre due tracce, la prima a destra e la successiva a sinistra per un vicino abbeveratoio, e ci si immette sul sentiero proveniente da Sant'Anna. Si prosegue a destra, salendo fino al successivo bivio, distante solo poche decine di metri: qui si tiene ancora la destra, trascurando la traccia di sinistra.
Il sentiero compie un lunghissimo traverso su vecchi pascoli, ricolonizzati da numerosi arbusti. Intorno a quota 1580, presso un abbeveratoio, le numerose tracce degli animali confondono un poco il percorso: dopo la vasca, comunque, si rinviene il sentiero che piega a sinistra, quindi torna verso destra ed incomincia una salita decisa a stretti tornanti su pendii pascolivi che conduce al Colle Arpiola (1682 m, 1:15 - 1:25 ore da Tetti Zitun) 167.
Il valico è un piccolo crocevia: si evita il sentiero a sinistra per il Bec Baral e il Gias Creusa sottano, si trascura anche il sentiero che scende sul versante opposto verso Tetti Verna e Vernante, e si imbocca il sentiero a destra (nord-est) per il Monte Vecchio. Si segue il crinale, inizialmente pianeggiante, con la Val Grande di Palanfrè, per poi incominciare una salita piuttosto decisa alle pendici prative del Monte Vecchio. Il sentiero, piccolo ma sempre evidente, si tiene di poco sul versante di Palanfrè e supera a tornanti il tratto più ripido. La pendenza poi diminuisce e, seguendo sempre la displuviale 5, con l'ultima brevissima rampa si guadagna la vetta del Monte Vecchio (1923 m, 0:45 - 0:50 ore dal Colle Arpiola, croce e libro di vetta) 234.

Carta schematica - Itinerario 10.12

Scarica la traccia GPS in formato GPX

Mappa su base © OpenStreetMap contributors, SRTM; map style © OpenTopoMap - licenza CC-BY-SA

Accessi

Da Borgo San Dalmazzo si risale la Valle Vermenagna fino a Limone Piemonte. All'uscita del paese, sulla destra, si deve imboccare un bivio (invero poco segnalato) che conduce a numerose borgate. Le indicazioni continuano a non abbondare: al primo bivio si prosegue diritti (a sinistra per Tetti Mognin), al secondo bivio si tiene la destra (a sinistra per Sant'Anna), al terzo bivio si va a sinistra (a destra per Tetti Camilla); si superano i Tetti Gianet e si raggiungono i Tetti Zitun. Pochissimo lo spazio per posteggiare l'auto.

Note

--

Pernottamento

--

Cartografia

[Fra n.16] [AsF n.4] [IGC .114] [IGC n.8] [Blu n.2]
I riferimenti dettagliati alle carte sono disponibili nella sezione Bibliografia.

Ultimo aggiornamento

Estate 2015

QR code

Inquadra il QR code con l'apposita App del tuo telefonino per essere indirizzato a questa pagina web.

QR Code - Itinerario 10.12

Non sono presenti commenti per questo itinerario.

Commenta l'itinerario 10.12

8 - Tetti Zitun (2015)
8 - Tetti Zitun (2015)
1 - La dorsale verso il Monte Vecchio dal Colle Arpiola (2015)
1 - La dorsale verso il Monte Vecchio dal Colle Arpiola (2015)
3 - Panorama sulla Val Grande di Palanfrè dal Monte Vecchio (2015)
3 - Panorama sulla Val Grande di Palanfrè dal Monte Vecchio (2015)
2 - La croce in vetta al Monte Vecchio (2015)
2 - La croce in vetta al Monte Vecchio (2015)
5 - La displuviale che si risale per raggiungere la vetta del Monte Vecchio (2015)
5 - La displuviale che si risale per raggiungere la vetta del Monte Vecchio (2015)
4 - I contrafforti settentrionali del Monte Vecchio (2015)
4 - I contrafforti settentrionali del Monte Vecchio (2015)
6 - Al Colle Arpiola (2015)
6 - Al Colle Arpiola (2015)
7 - Palina segnavia 'autoctona' al Colle Arpiola (2015)
7 - Palina segnavia 'autoctona' al Colle Arpiola (2015)
×