Itinerario 07.21

07.21 Fiolera, Vallone Porcherot - Tetti Fuggin - Stalle Fidé - Serra Lunga

Fiolera, Vallone Porcherot (844 m) - Tetti Fuggin (917 m) - Stalle Fidé (1029 m) - Serra Lunga (1180 m)

+336 / -0

Dislivello [m]

0:55 - 1:05

Tempo [h:mm]

1835

Distanza [m]

Difficoltà

Tipologia

Una passeggiata a sé stante o un modo per accorciare l'anello della 'Via delle Borgate': in questo secondo caso, giunti sulla Serra Lunga, si potrà scegliere se rientrare verso Fiolera passando dalla Cappella dell'Olocco o dai Tetti Baudinet. Altrimenti ci si potrà fermare alle Stalle Fidé, in una bella e assolata radura prativa, e poi tornare sui propri passi fino al punto di partenza.

Carta schematica - Itinerario 07.21


Mappa su base © OpenStreetMap contributors, SRTM; map style © OpenTopoMap - licenza CC-BY-SA

Profilo altimetrico - Itinerario 07.21
A Da Fiolera Vallone Porcherot (844 m) a: Dislivello [m]
(andata e ritorno)
Tempo [h:mm]
(andata e ritorno)
Distanza [m]
(andata e ritorno)
Difficoltà Segnavia
B Tetti Fuggin (917 m) +73 / -0
(+73 / -73)
0:15
(0:25)
571
(1142)
T -
C Stalle Fidé (1029 m) +185 / -0
(+ / -)
0:30 - 0:35
(0:55 - 1:00)
1171
(2342)
E -
D Serra Lunga (1180 m) +336 / -0
(+ / -)
0:55 - 1:05
(1:35 - 1:45)
1835
(3670)
E -

Subito a monte del posteggio nel Vallone Porcherot (844 m) la strada asfaltata termina e si biforca. Si segue il ramo di sinistra, sterrato, che sale nel bosco 1. Dopo aver ignorato a destra una vecchia mulattiera ed un pista sterrata, si lascia ancora a destra il sentiero segnalato per Tetti Nonetta. Poco dopo, la strada sterrata arriva a Tetti Fuggin (917 m, 0:15 ore dal Vallone Porcherott) 23.
Tra le prime case, si imbocca a sinistra (palina) la comoda mulattiera che punta a sud-est ed esce dalla borgata. Il piacevole percorso, non particolareggiate faticoso, continua tra i castagneti. Aggirato un ampio ampio costone, i segnavia bianco-rossi indicano di abbandonare la mulattiera, qui quasi pianeggiante, per svoltare bruscamente sul sentiero che si stacca a sinistra.

In effetti, qualche decina di metri prima di questo bivio, un altro sentiero non segnalato si stacca a sinistra e va a ricongiungersi al percorso principale. Si tratta di una breve scorciatoia, ma molto utilizzata, che, specie in discesa, appare più evidente del sentiero segnalato.

Con qualche tornante il sentiero giunge nei pressi di due ruderi, lascia a sinistra una diramazione non troppo evidente e, poco oltre, presso un tornante a sinistra, supera anche una seconda diramazione a destra. Ancora qualche minuto di ascesa 4 e si arriva all'ampia e bella radura di Stalle Fidé (1029 m, 0:15 - 0:20 ore da Tetti Fuggin) 56.
Si svolta a sinistra davanti al primo rudere e, dopo solo qualche metro nel prato, ci si immette in un sentiero incassato in un profondo solco, forse l'antico letto di un rio. Si continua a destra, in salita piuttosto ripida, fino nei pressi di un piccolo rudere. Qui si trascura la pista forestale a sinistra e si prosegue diritti sul sentiero.

La pista forestale raggiunge la strada asfaltata che sale dalla Cappella dell'Olocco, e che il percorso descritto raggiungerà ugualmente, ma più in quota. Chi intende compiere un anello per rientrare lungo la 'Via delle Borgate' passando per la Cappella dell'Olocco, deve seguire la pista forestale a sinistra. Giunto sulla strada asfaltata, si troverà sul tracciato della 'Via delle Borgate', e potrà rientrare a Tetti Fuggin seguendo l'Itinerario 07.08.

Il sentiero volge a destra (sud sud-est) e, sale con un traverso in diagonale tra i faggi 7 finché, con una brusca svolta a sinistra, si porta sulla strada asfaltata che rimonta la Serra Lunga (1180 m, 0:25 - 0:30 ore dalle Stalle Fidé).

Chi intende chiudere un anello via Tetti Baudinet deve a questo punto seguire la strada asfaltata verso destra, in salita, e rientrare nel Vallone Porcherott utilizzando sempre il tracciato della 'Via delle Borgate' (Itinerario 07.08).

Accessi

Da Chiusa di Pesio si risale la Valle Pesio in direzione della Certosa fino a Vigna, dove si svolta a sinistra per Fiolera. Appena oltrepassata la chiesetta della borgata la strada si biforca e si va a sinistra. Al successivo bivio si tiene la destra, salendo fino al termine dell'asfalto, dove si trova un piccolo slargo sterrato per posteggiare alcune auto.

Note

--

Pernottamento

--

Cartografia

[Fra n.16] [AsF n.3] [Blu n.2] [IGC n.8]
I riferimenti dettagliati alle carte sono disponibili nella sezione Bibliografia.

Ultimo aggiornamento

Ultimo sopralluogo: Estate 2022

QR code

Inquadra il QR code con l'apposita App del tuo telefonino per essere indirizzato a questa pagina web.

QR Code - Itinerario 07.21

Non sono presenti commenti per questo itinerario.

Commenta l'itinerario 07.21

1 - I castagneti che si incontrano arrivando a Tetti Fuggin (2007)
1 - I castagneti che si incontrano arrivando a Tetti Fuggin (2007)
3 - Il forno comunitario di Tetti Fuggin (2010)
3 - Il forno comunitario di Tetti Fuggin (2010)
6 - Le Stalle Fidé (2022)
6 - Le Stalle Fidé (2022)
4 - Una piccola macchia di betulle lungo la salita alle Stalle Fidé (2022)
4 - Una piccola macchia di betulle lungo la salita alle Stalle Fidé (2022)
7 - Una faggeta nella salita a Serra Lunga (2022)
7 - Una faggeta nella salita a Serra Lunga (2022)
2 - Un fienile a Tetti Fuggin (2007)
2 - Un fienile a Tetti Fuggin (2007)
5 - Un piccolo rudere alle Stalle Fidé (2022)
5 - Un piccolo rudere alle Stalle Fidé (2022)