Itinerario 01.10

01.10 Rifugio Don Barbera - Colle Palù - Punta Marguareis

Rifugio Don Barbera (2079 m) - Colle Palù (2485 m) - Colle dei Torinesi (2448 m) - Punta Marguareis (2651 m)

+689 / -117

Dislivello [m]

3:10

Tempo [h:mm]

-

Distanza [m]

E/EE 

Difficoltà

Tipologia

Itinerario alternativo, e più impegnativo, per salire la vetta più alta delle Alpi Liguri, rispetto alla via normale dal Rifugio Don Barbera. E' utilizzato in genere da chi proviene dalla Valle Ellero o dalla Valle Pesio attraverso il Colle del Pas.

A Da Rifugio Don Barbera (2079 m) a: Dislivello [m]
(andata e ritorno)
Tempo [h:mm]
(andata e ritorno)
Distanza [m]
(andata e ritorno)
Difficoltà Segnavia
B Punta Marguareis (2651 m) +689 / -117
(+806 / -806)
3:10
(5:40)
-
(-)
E/EE (1) -

(1) EE dalla Conca di Piaggia Bella a Punta Marguareis.

Dal nuovo Rifugio Don Barbera si segue l'Itinerario 01.08 fino alla Conca di Piaggiabella 5, sede di ingressi di numerose grotte e della Capanna Sociale Saracco Volante.
Il sentiero per Punta Marguareis si stacca sulla sinistra all'incirca all'altezza della deviazione sulla destra per la Capanna Sociale Saracco Volante. Il bivio non è di facile individuazione, sebbene il sentiero (segnato con tacche segnavia) si possa eventualmente trovare puntando in direzione dell'ampio canale che si apre verso E prima del pendio che sale al Colle del Pas. Il sentiero serpeggia ripido tra roccette, tenendosi sul lato N dell'ampio canale. Si arriva a risalire un ripido e stretto canalino, che conduce al Colle Palù 4. Con un breve traverso si raggiunge un secondo colletto 3, dal quale si scende su traccia lungo il pendio prativo fino alla depressione del Colle dei Torinesi. Proseguendo verso O, bisogna superare alcune roccette per poi trovare una traccia che sale ripida con qualche tornante tra sfasciumi e magra erba le propaggini dell'anticima E di Punta Marguareis. Raggiunto un sentiero più evidente, lo si segue fino alla croce posta in vetta 126.

Carta schematica - Itinerario 01.10

Mappa su base CTR Piemonte

Accessi

Disponendo di un mezzo fuoristrada, il Colle del Lago dei Signori (distante poche decine di metri dal Rifugio Don Barbera) si può raggiungere da Monesi (alla testata della Val Tanaro) o dal Colle di Tenda (alla testata della Val Vermenagna) con un'ardita rotabile ex-militare. Informarsi presso il gestore del rifugio sulla percorribilità della strada.
A piedi il rifugio è raggiungibile lungo l'Itinerario 01.04.

Note

Itinerario da percorrere solo in caso di bel tempo.

Pernottamento

--

Cartografia

[AsF n.3] [Blu n.2] [IGC n.114] [IGC n.8]
I riferimenti dettagliati alle carte sono disponibili nella sezione Bibliografia.

Ultimo aggiornamento

Estate 2006

QR code

Inquadra il QR code con l'apposita App del tuo telefonino per essere indirizzato a questa pagina web.

QR Code - Itinerario 01.10

Non sono presenti commenti per questo itinerario.

Commenta l'itinerario 01.10

1 - La croce metallica posta in vetta a Punta Marguareis (2006)
1 - La croce metallica posta in vetta a Punta Marguareis (2006)
5 - La Conca di Piaggiabella (2006)
5 - La Conca di Piaggiabella (2006)
6 - I valloni laterali della Val Pesio dalla vetta di Punta Marguareis (2006)
6 - I valloni laterali della Val Pesio dalla vetta di Punta Marguareis (2006)
2 - In vetta a Punta Marguareis (2006)
2 - In vetta a Punta Marguareis (2006)
4 - La Conca di Piaggiabella dal Colle Palù (2006)
4 - La Conca di Piaggiabella dal Colle Palù (2006)
3 - Punta Marguareis dai pressi di Colle Palù (2006)
3 - Punta Marguareis dai pressi di Colle Palù (2006)
×