Itinerario 11.26

11.26 San Giacomo di Entracque - Lago Bianco del Gelas - Bivacco Moncalieri - Passaggio dei Ghiacciai del Gelas

San Giacomo di Entracque (1213 m) - Gias del Vej del Bouc sottano (1437 m) - Lago Bianco del Gelas (2523 m) - Bivacco Moncalieri (2710 m) - Passaggio dei Ghiacciai del Gelas (2760 m)

+1562 / -15

Dislivello [m]

5:45

Tempo [h:mm]

-

Distanza [m]

EE 

Difficoltà

Tipologia

Escursione molto impegnativa, sia per la durata che per le costanti forti pendenze del sentiero che conduce al Passaggio dei Ghiacciai. Tutta la fatica vienen però ampiamente ripagata dagli impagabili panorami, dai piccoli laghi glaciali e dai numerosi stambecchi che qui si incontrano. Attenzione alla neve, che può essere presente anche ad inizio estate nella parte finale del percorso.

A Da San Giacomo di Entracque (1213 m) a: Dislivello [m]
(andata e ritorno)
Tempo [h:mm]
(andata e ritorno)
Distanza [m]
(andata e ritorno)
Difficoltà Segnavia
B Gias sottano del Vej del Bouc (1437 m) +239 / -15
(+254 / -254)
1:15
(2:05)
3730
(7460)
T -
C Lago Bianco del Gelas (2523 m) +1325 / -15
(+1340 / -1340)
4:55
(8:05)
-
(-)
E -
D Bivacco Moncalieri (2710 m) +1512 / -15
(+1527 / -1527)
5:30
(9:00)
-
(-)
E/EE (1) -
E Passaggio dei Ghiacciai (2760 m) +1562 / -15
(+1577 / -1577)
5:45
(9:30)
-
(-)
EE -

(1) EE in caso di neve.

Da San Giacomo di Entracque si raggiunge il Gias del Vej del Bouc sottano su strada sterrata lungo l'Itinerario 11.23.
Al Gias del Vej del Bouc sottano la sterrata di fatto termina. Si lascia sulla sinistra la mulattiera che sale al Lago del Vej del Bouc (segnavia M14) e si prosegue diritti. Subito dopo si attraversa il torrente di fondovalle 1 su un ponte in legno; lasciato a destra il Gias Colombo, si prosegue sempre parallelamente al fondo del vallone, in leggera salita, su una mulattiera che si trasforma successivamente in sentiero. Dopo un lungo traverso in leggera salita, nei pressi di un grosso masso si lascia il segnavia M14 che prosegue per il Rifugio Federici Marchesini e si imbocca a destra la deviazione (segnavia M20) per il Bivacco Moncalieri.
Il sentiero si inerpica subito deciso nel Vallone di Pantacreus, mantenendosi sulla sinistra orografica del Rio di Pantacreus tra latifoglie miste (maggiociondolo, sorbo, ...) e vegetazione arbustiva 2. Lasciata a sinistra la traccia che scende a guadare il rio, il sentiero si allontana dal piccolo corso d'acqua salendo, sempre ripido, a stretti tornanti (fonte a q.1700m circa). Passato un fresco boschetto di acero montano, il sentiero traversa verso NO su assolati pendii invasi da vegetazione bassa, quindi inverte la direzione puntando decisamente a S. Il traverso prosegue dapprima in pietraia, poi tra detriti e magra erba, con andamento abbastanza pianeggiante ma comunque malagevole. Tornati nei pressi del Rio di Pantacreus 3, si supera una facile cengia rocciosa e si prosegue la salita, da questo punto in avanti con forti pendenze e di fatto senza alcun tornante, tra bassa vegetazione arbustiva (mirtillo, rododendro, ontano verde). Attraversato un piccolo affluente del Rio di Pantacreus, dopo un ulteriore tratto di faticosa salita 4, si raggiunge la bastionata rocciosa tagliata dalla piccola Cascata del Ghiacciaio della Maledia. La bastionata si supera piegando verso destra e salendo tra roccette, oltre le quali continua la ripida salita tra rocce affioranti e magra erba. Il sentiero punta alla base di alcuni roccioni, che aggira sulla sinistra; quindi sale verso altre rocce superandole, questa volta, verso destra. Un'ultima piccola bastionata viene aggirata sulla sinistra, raggiungendo così la conca del Lago Bianco del Gelas 5 (pr. Lago Bianco del Gelàs).

Ai margini della conca era stato realizzato negli anni '30 il Bivacco del Gelas, a cura della Sezione Ligure del CAI. Il bivacco venne distrutto da una valanga nell'inverno tra il 1937 e il 1938.
Alcuni decenni più tardi, sempre al Lago Bianco, la Sezione di Moncalieri della Giovane Montagna aveva costruito il Rifugio Moncalieri, edificio a due piani in muratura con circa 30 posti letto. Anche questo rifugio, inaugurato nel 1972, non subì miglior sorte: venne distrutto pochi anni dopo sempre da una valanga.
Ad oggi sono ben visibili i resti del basamento in pietra e cemento del rifugio, nonchè la lapide commemorativa dedicata ai due operai che, colpiti da un fulmine, persero la vita durante i lavori di costruzione.

[La Guida del Parco Alpi Marittime]

Si costeggia la sponda orientale del lago, lasciando a sinistra la traccia in pietraia per il Rifugio Federici Marchesini e passando poco a monte del Lago Blu 6. Con un percorso a semicerchio verso sinistra, si risale la distesa di detriti fino al poggio ove sorge il Bivacco Moncalieri 14789121315. Salendo per traccia alle spalle del bivacco, si raggiunge in pochi minuti lo spartiacque sulla Cresta dei Ghiacciai 11, dove si prosegue verso sinistra (S) lungo l'aereo filo di cresta. Una discesa di pochi metri raggiunge infine l'intaglio noto come Passaggio dei Ghiacciai del Gelas 10, segnalato da una fune metallica e tante bandierine ormai ridotte dalle intemperie ad un poco poetico ammasso di stracci.

Carta schematica - Itinerario 11.26

Mappa su base CTR Piemonte

Accessi

Da Borgo San Dalmazzo si risale la Valle Gesso in direzione Valdieri ed Entracque. Passato l'abitato di Valdieri, si prende la deviazione a sinistra per Entracque e, poco oltre, una successiva deviazione a destra per San Giacomo. Oltre la diga della Piastra, un ultimo bivio a sinistra porta alla piccola borgata di San Giacomo di Entracque (ampio posteggio).

Note

Sebbene non presenti difficoltà particolari fino al bivacco, l'itinerario descritto è estremamente faticoso e da affrontarsi solo con adeguata preparazione fisica. A monte del Lago Bianco del Gelas è possibile trovare neve anche in estate. In presenza di neve, non affrontare il Passaggio dei Ghiacciai se non adeguatamente attrezzati.

Pernottamento

--

Cartografia

--

Ultimo aggiornamento

Estate 2008

QR code

Inquadra il QR code con l'apposita App del tuo telefonino per essere indirizzato a questa pagina web.

QR Code - Itinerario 11.26

Non sono presenti commenti per questo itinerario.

Commenta l'itinerario 11.26

7 - Femmina di stambecco (<i>Capra ibex</i>)  nei pressi del Bivacco Moncalieri (2008)
7 - Femmina di stambecco (Capra ibex) nei pressi del Bivacco Moncalieri (2008)
5 - Il Lago Bianco del Gelas (2008)
5 - Il Lago Bianco del Gelas (2008)
8 - Femmina di stambecco (<i>Capra ibex</i>); sullo sfondo, Cima Borello (2008)
8 - Femmina di stambecco (Capra ibex); sullo sfondo, Cima Borello (2008)
6 - Il Lago Blu (2008)
6 - Il Lago Blu (2008)
2 - Il Vallone di Moncolomb dal sentiero che sale al Bivacco Moncalieri (2008)
2 - Il Vallone di Moncolomb dal sentiero che sale al Bivacco Moncalieri (2008)
14 - Il Bivacco Moncalieri e, sullo sfondo, Cima Chafrion (2008)
14 - Il Bivacco Moncalieri e, sullo sfondo, Cima Chafrion (2008)
4 - Il Contrafforte del Muraion (2008)
4 - Il Contrafforte del Muraion (2008)
1 - Il Vallone di Moncolomb ed il torrente che lo attraversa (2008)
1 - Il Vallone di Moncolomb ed il torrente che lo attraversa (2008)
10 - Il Vallone della Barra dal Passaggio dei Ghiacciai; in alto a sinistra il Massiccio dell'Argentera (2008)
10 - Il Vallone della Barra dal Passaggio dei Ghiacciai; in alto a sinistra il Massiccio dell'Argentera (2008)
12 - La sera non resta che leggere il libro del bivacco... (2008)
12 - La sera non resta che leggere il libro del bivacco... (2008)
11 - La Cresta dei Ghiacciai dal Passaggio dei Ghiacciai; in basso a destra il Bivacco Moncalieri, il Lago Bianco e il Lago Blu (2008)
11 - La Cresta dei Ghiacciai dal Passaggio dei Ghiacciai; in basso a destra il Bivacco Moncalieri, il Lago Bianco e il Lago Blu (2008)
3 - Il profondo solco scavato dal Rio di Pantacreus (2008)
3 - Il profondo solco scavato dal Rio di Pantacreus (2008)
9 - Femmina di stambecco (<i>Capra ibex</i>), con piccolo dell'anno,  nei pressi del Bivacco Moncalieri (2008)
9 - Femmina di stambecco (Capra ibex), con piccolo dell'anno, nei pressi del Bivacco Moncalieri (2008)
13 - L'alba dal Bivacco Moncalieri (2008)
13 - L'alba dal Bivacco Moncalieri (2008)
15 - Punta della Siula e il Lago Bianco del Gelas dal Bivacco Moncalieri (2008)
15 - Punta della Siula e il Lago Bianco del Gelas dal Bivacco Moncalieri (2008)
×