Itinerario 14.30

14.30 Campiglione - Colle di Chiosso Ovest - Passo Chersogno - Monte Chersogno

Campiglione (1695 m) - Grange Chiotti (1994 m) - Colle di Chiosso Ovest (2435 m) - Passo Chersogno (2885 m) - Monte Chersogno (3023 m)

+1330 / -2

Dislivello [m]

3:45 - 4:15

Tempo [h:mm]

7724

Distanza [m]

E/EE 

Difficoltà

Tipologia

Il Monte Chersogno è decisamente una montagna affascinante. La sua forma piramidale, vista da sud, attrae lo sguardo come una calamita. La salita è faticosa e piuttosto impegnativa, ma non presenta tratti esposti o comunque troppo complessi. Il largo canale che adduce al Passo Chersogno è molto ripido, con fondo insidioso di detriti fini, quasi ghiaia, sui quali è facile scivolare. Dal valico alla vetta, invece, la pendenza rimane molto sostenuta, ma il fondo migliora e, a parte qualche brevissimo tratto un poco aereo, il sentiero non oppone altre difficoltà. Lo sforzo è ampiamente ripagato dal panorama che si gode dalla vetta.

Carta schematica - Itinerario 14.30


Mappa su base © OpenStreetMap contributors, SRTM; map style © OpenTopoMap - licenza CC-BY-SA

Profilo altimetrico - Itinerario 14.30
A Da Campiglione (1695 m) a: Dislivello [m]
(andata e ritorno)
Tempo [h:mm]
(andata e ritorno)
Distanza [m]
(andata e ritorno)
Difficoltà Segnavia
B Grange Chiotti (1994 m) +300 / -1
(+301 / -301)
1:00 - 1:05
(1:45 - 2:00)
2946
(5892)
T T07
C Colle di Chiosso Ovest (2435 m) +742 / -2
(+744 / -744)
2:15 - 2:30
(3:55 - 4:25)
5551
(11102)
E T07
D Passo Chersogno (2885 m) +1192 / -2
(+1194 / -1194)
3:25 - 3:50
(5:50 - 6:35)
7319
(14638)
E/EE =
E Monte Chersogno (3023 m) +1330 / -2
(+1332 / -1332)
3:45 - 4:15
(6:20 - 7:15)
7724
(15448)
E/EE =

Al bivio che si incontra circa duecento metri prima di Campiglione (1695 m), si segue la strada sterrata che si stacca sulla destra 1. In comune con l'Itinerario 14.31, si arriva alle Grange Chiotti (1994 m, 1:00 - 1: 05 ore da Campiglione) 2.
Proseguendo quindi lungo l'Itinerario 14.19 si giunge al Colle di Chiosso Ovest (2435 m, 1:15 - 1:25 ore dalle Grange Chiotti).
Ignorando le altre diramazioni che hanno origine sul colle, si imbocca il sentiero a sinistra (una vecchia mulattiera della quale rimangono solo poche tracce) che sale con tornanti regolari sul ripido pendio 3. Si sbuca su un pianoro di magra erba e sfasciumi 4, dove il sentiero si biforca: entrambi i rami si ricongiungono, ma è da preferire quello di sinistra, leggermente più diretto.
Il sentiero rimonta l'ondulato avvallamento, riceve da destra la variante summenzionata, quindi s'innalza deciso 5 e raggiunge il crinale di una antica morena 6. Qui si trascura a destra il bivio per il Bivacco Bonfante e si continua innanzi.
Incomincia ora il lungo tratto di sfasciumi fini che accompagnerà fino alla vetta. Dopo una breve salita, il sentiero traversa in diagonale la colata di detriti; circa a metà del traverso si trova un bivio: si tiene la sinistra, anche se la traccia è meno evidente, perché il ramo di destra risulta franato poco più avanti. Aggirato dall'alto il tratto il frana, il traverso conduce alla base del largo canale che adduce al Passo Chersogno.
La salita si fa ora decisamente ripida, con strettissimi tornantini che s'innalzano faticosamente sul fondo insidioso di fini detriti (qualche cautela va prestata in discesa per non scivolare). Questo tratto un po' impegnativo termina sul Passo Chersogno (2885 m, 1:10 - 1:20 dal Colle di Chiosso Ovest) 78, valico ampio e molto panoramico.

Si tratta in effetti del Passo Chersogno Sud-Est, più elevato rispetto al Passo Chersogno Nord-Ovest. Il secondo dei due tuttavia non è di fatto mai utilizzato, rendendo abbastanza inutile la distinzione tra i due toponimi.

Sul colle si lascia a destra il sentiero per il Passo delle Brune e si svolta a sinistra. La salita rimane ripida, ma il fondo del sentiero torna decisamente più agevole. Ci si eleva tra rocce e sfasciumi, con strette svolte, inizialmente poco a nord del crinale. Più in quota, il sentiero si sposta sul crinale, sufficientemente ampio fin quasi in vetta.
Si supera un breve tratto aereo, pianeggiante e non difficile 9, nel quale lo spartiacque si assottiglia sensibilmente, poi si raggiunge senza ulteriori problemi l'ormai vicina vetta del Monte Chersogno (3023 m, 0:20 - 0:25 ore dal Passo Chersogno) 10, con la sua grossa croce metallica 11.

Accessi

Da Dronero si risale la Valle Maira fino a Prazzo inferiore, dove si svolta a destra e, dopo numerosi tornanti, si arriva alla borgata Chiesa di San Michele di Prazzo. Si continua in salita, si lascia a destra la diramazione per Allemandi e si arriva fino alla borgata Castiglione.
Circa duecento metri prima di entrare in paese, la strada sterrata che si stacca a destra costituisci l'inizio dell'itinerario. Un piccolo slargo consente il parcheggio di alcune auto. La strada è chiusa al traffico privato; si raccomanda di rispettare il segnale di divieto.

Note

--

Pernottamento

--

Cartografia

[Fra n.11] [AsF n.7] [IGC n.111] [IGC n.7]
I riferimenti dettagliati alle carte sono disponibili nella sezione Bibliografia.

Ultimo aggiornamento

Ultimo sopralluogo: Estate 2022

QR code

Inquadra il QR code con l'apposita App del tuo telefonino per essere indirizzato a questa pagina web.

QR Code - Itinerario 14.30

Non sono presenti commenti per questo itinerario.

Commenta l'itinerario 14.30

6 - Bivio per il Bivacco Bonfante, sul crinale di una morena (2022)
6 - Bivio per il Bivacco Bonfante, sul crinale di una morena (2022)
1 - Campiglione ai piedi del Monte Chersogno (2022)
1 - Campiglione ai piedi del Monte Chersogno (2022)
10 - Il Pelvo d'Elva e il Monviso, entrambi sulla destra dell'inquadratura, dalle vetta del Monte Chersogno (2022)
10 - Il Pelvo d'Elva e il Monviso, entrambi sulla destra dell'inquadratura, dalle vetta del Monte Chersogno (2022)
8 - Panorama dal Passo Chersogno (2022)
8 - Panorama dal Passo Chersogno (2022)
3 - Sul sentiero (in primo piano) a monte del Colle di Chiosso Ovest (2022)
3 - Sul sentiero (in primo piano) a monte del Colle di Chiosso Ovest (2022)
2 - Grange Chiotti (2022)
2 - Grange Chiotti (2022)
5 - L'ampio pianoro crocevia di molti sentieri (2022)
5 - L'ampio pianoro crocevia di molti sentieri (2022)
7 - Al Passo Chersogno (2022)
7 - Al Passo Chersogno (2022)
9 - L'aerea crestina che porta alla vetta del Monte Chersogno (2022)
9 - L'aerea crestina che porta alla vetta del Monte Chersogno (2022)
4 - Il Monte Chersogno, versante est (2022)
4 - Il Monte Chersogno, versante est (2022)
11 - La croce in vetta al Monte Chersogno (2022)
11 - La croce in vetta al Monte Chersogno (2022)